Agenzia di comunicazione, pubblicità e marketing

NEWS

IL MOBILE ALLUNGA LA VITA ALLE NEWSLETTER.

Il mobile sta dilagando in Italia e nel mondo, e le aziende hanno già iniziato a considerare come sfruttare questo potente mezzo per ottimizzare la propria comunicazione integrata. Circa il 24% degli italiani possiede uno smartphone, di questi oltre il 70% lo utilizza per navigare su web e per leggere e-mail. Questo significa che le newsletter potrebbero ritardare la pensione, se ottimizzate per il mobile. Specialmente in Italia, dove l’e-mail marketing è ancora abbastanza vitale. Ovviamente l’e-mail deve essere attraente e ben visualizzabile da diversi dispositivi. Di seguito alcune regole indispensabili per creare una newsletter efficace e adatta al mobile:
Ottimizzare i messaggi per tutti i dispositivi. Infatti pc, tablet, smartphone hanno diverse esigenze di visualizzazione, quindi si deve dare all’utente la possibilità di scegliere il formato di visualizzazione preferito.
Non sottovalutare l’oggetto dell’e-mail. Infatti da questo dipende se l’utente sceglierà o meno di leggere il vostro messaggio.
L’oggetto deve essere breve (a maggior ragione per il mobile, dove lo spazio è piccolo), accattivante e invitare alla lettura.
Ottimizzare le immagini per la visualizzazione su smartphone (risoluzione 320X480 di media).
Distanziare i link interni, in modo da consentire un clic agevole anche con il touch-screen.
I contenuti devono essere scelti accuratamente, l’attenzione deve essere anche maggiore per il mobile, che rappresenta una sfera ancora più privata del pc e quindi ricevere lì messaggi inutili risulta estremamente fastidioso.
Testare il funzionamento, in modo che il messaggio sia visualizzabile da tutti (o quasi). L’oggetto deve essere cristallino, le immagini ben posizionate, il testo leggibile ed i link funzionanti.

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su GooglePlus
Torna alla homepage